fbpx
Portogallo

Dettagli

  • Partenza: Giovedì 9 Aprile 2020
  • Rientro: Lunedì 13 Aprile 2020
  • Durata: 5 giorni, 4 notti
  • Pensione completa con bevande
  • Viaggio in aereo

Portogallo

Ricca di una grande varietà paesaggistica che nell’arco di pochi chilometri cambia passando dai pascoli settentrionali alle ondulate colline del meridione, il Portogallo è una destinazione di viaggio con tante opportunità di vacanza. Situata all’estremità occidentale dell’Europa, racchiude attrazioni turistiche sia per gli amanti del mare che per coloro che cercano le ricchezze storiche delle città antiche come Lisbona, la capitale, o Porto.


Programma

  • 1° Giorno – Giovedì 9 Aprile 2020 – Italia / Porto
    Partenza con la navetta dal luogo di residenza in direzione aeroporto. Dopo circa 2,40 ore di volo, arrivo a Porto, incontro con la guida e sistemazione sul pullman GT. Inizieremo la visita ad una città dal fascino insolito, con scorci storici, sofisticati negozi, vivaci chiacchiere che riempiono strade, facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare. Inizieremo con una passeggiata in Rua de Santa Catarina, via pedonale di concentrazione di negozi tradizionali come il mitico Café Majestic e di drogherie raffinate come la Casa Cinese, la Casa Transmontana e la Pérola do Bolhão. Arrivo quindi in Avenida dos Aliados, ampio viale ottocentesco sul quale si affacciano caffè tradizionali, antiche cartolerie, librerie e negozi. Si procede per la Cattedrale e poi per la Torre di Clérigos, simbolo della città, opera in pietra alta 75,60 metri dell’architetto Niccolò Nasoni. Al termine della visita, sistemazione presso l’Hotel Vila Galè Porto 4 stelle. Cena e pernottamento.
  • 2° Giorno – Venerdì 10 Aprile 2020 – Porto / Coimbra
    Colazione in Hotel e giornata dedicata al completamento della visita del centro storico di Porto, ove la parte moderna vive in perfetta simbiosi con l’antica. Visiteremo Ribeira, dove la gente si dedica al commercio fluviale, per raggiungere la Chiesa di S. Francisco, con il suo sorprendente interno settecentesco per cui vennero usati oltre 200 kg d’oro. Visita esterna del Palazzo della Borsa, ove un tempo sorgeva il convento francescano. Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio si parte verso Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione, nota per le sue otto facoltà. Inizio visita all’Università, che ospita il Palazzo Reale, la Biblioteca Joanina, una delle più belle al Mondo e la Sala dos Capelos. Dal complesso universitario nascono le stradine ed i vicoli che costituiscono il cuore della città alta e portano alla bassa, accanto al ponte di Santa Clara, dove si svolge l’attività cittadina. Sosta davanti al Monastero di Santa Cruz, dove il canonico agostiniano Fernando de Bulhoes da Lisbona diviene Antonio (che oggi veneriamo come S. Antonio di Padova). Arrivo serale a Fátima, sistemazione presso l’Hotel Cinquentenàrio 4 stelle e cena. In serata, possibilità di assistere alla suggestiva fiaccolata (rientro libero in hotel). Pernottamento.
  • 3° Giorno – Sabato 11 Aprile 2020 – Coimbra / Fatima / Batalha / Lisbona
    Dopo la colazione in Hotel, la mattina verrà dedicata ad una breve visita di Fátima. Fu in questa pianura che Maria apparve ai tre pastorelli il 13 maggio 1917. Lúcia, Jacinta e Francisco videro apparire su un leccio la figura splendente che ordinò loro di ritornare all’albero lo stesso giorno per sei mesi. Al 13 ottobre i pellegrini con loro erano 70.000. Visita alla Cappellina delle Apparizioni, alla Basilica della S.S. Trinità e al Santuario, luoghi di pellegrinaggio ove si vive la fede cattolica intensamente, annualmente visitati da oltre cinque milioni pellegrini. A seguire, partenza per Batalha, nota per il Monastero di Santa Maria Victória, bella abbazia domenicana eretta in onore alla vittoria portoghese di Joao I nella battaglia di Aljubarrota contro i castigliani. Impareggiabili le Cappelle Incompiute, dal magico effetto di non finito. Sosta poi a Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Salita al Sítio, con la sua magnifica vista panoramica e discesa al borgo dei pescatori per il pranzo in un ristorante sul mare. Nel pomeriggio si riprende per Óbidos. Visita a piedi di questo borgo medievale amato dai turisti, un affascinante paesino da cartolina circondato da un imponente giro di mura del sec XII (suggeriamo l’assaggio di una ginjinha, liquore prodotto in Portogallo). Proseguimento per Lisbona e sistemazione presso l’Hotel Olissippo Marques De Sà. Cena e pernottamento.
  • 4° Giorno – Domenica 12 Aprile 2020 – Lisbona
    Colazione in hotel e giornata dedicata a Lisbona. Nata da sette colline, sono quattro i quartieri che rappresentano le zone turistiche per eccellenza: Baixa (bassa), Bairro Alto (città alta), Alfama (più antico) e Belém (monumentale). Inizio a Piazza Restauradores per una passeggiata nella Baixa Pombalina (dal Marchese di Pombal, che ricostruì Lisbona dopo il grande terremoto del 1755). L’eleganza del quartiere è sublime, dal boulevard Avenida Liberdade a piazza do Comércio, punto di partenza di tipici ferry. Da Rossio si arriva in Rua do Ouro. Possibilità di prendere l’ascensore di Santa Justa, magnifico lavoro dell’architetto Mesnier du Ponsard, con struttura in ghisa ed arricchito con filigrana. Salita a piedi al Bairro Alto, conosciuto per i negozi e le tascas (osterie portoghesi a conduzione familiare) e discesa al Chiado, il cuore pulsante di negozi fashion. Cafézinho opzionale al A Brasileira (che ricorda lo scrittore Fernando Pessoa con la statua all’ingresso). Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio si raggiunge Alfama, dall’arabo Al-hamma (bagni, fontane), quartiere antico quanto Lisbona. Per molti è il cuore della città e raccoglie senza dubbio la storia moresca del paese, tra attrazioni storiche e locali di Fado. Salita alla Cattedrale (inconfondibile per le due torri campanarie merlate ed il rosone in stile romanico) con visita esterna della Chiesa di Santo António, dove nacque il Santo. Discesa del quartiere lungo strade, piazzette e viuzze ricche di intensi profumi mediterranei e case colorate ammassate una sull’altra e palazzi ricoperti da preziosi azulejos. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
  • 5° Giorno – Lunedì 13 Aprile 2020 – Lisbona / Italia
    Dopo la colazione in hotel, mattina dedicata al completamento della visita della capitale portoghese, nel quartiere di Belém, dove è possibile ammirare il Palazzo Reale (oggi Presidenziale), il Padrão (monumento alle Scoperte), nonché la Torre di Belém ed il Monastero di Jerónimos (entrambi Patrimonio Mondiale). Sosta all’Antiga Confeitaria de Belém per assaggio del più noto dolce locale e continuazione per l’aeroporto di Lisbona. Arrivo in tempo utile per le operazioni di imbarco e partenza per l’Italia.

La quota comprende

  • Quota d’iscrizione
  • Navetta per aeroporto con partenza dai luoghi di residenza
  • Volo A/R
  • Bus GT per tutto il periodo
  • Guida professionale del posto parlante italiano
  • Nostro accompagnatore dalla partenza al rientro
  • Ingressi come da programma
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ ultimo giorno
  • Bevande ai pasti (acqua 1/2 naturale 1/4 di vino ai pasti)
  • Auricolari per tutto il periodo
  • Assicurazione medica e bagaglio

La quota non comprende

  • Camera singola secondo disponibilità hotel (€160 per tutto il periodo)
  • Tassa di soggiorno da pagare direttamente in hotel
  • Eventuale adeguamento costo carburante e tasse aeroportuali
  • Mance e tutto quanto non indicato nella sezione “La quota comprende”

Documenti necessari

Tessera sanitaria e carta d’identità valida per l’espatrio


Informazioni utili

  • Moneta in uso: Euro
  • Tempo di volo: 2h 40

Per esigenze tecniche la scaletta del programma può subire variazioni, fermo restando la quantità e qualità dei servizi erogati


Costo a persona: € 1.128


Contattaci
Tour del Portogallo
Tag:

Rispondi